Cookie

festa dei popoli 2016 castello di godego

Sabato 23 luglio, Piazza XI Febbraio – Castello di Godego

La Festa dei Popoli di Castello di Godego è una iniziativa culturale giunta alle 16° edizione, volta a creare conoscenza, condivisione, mescolanza tra le culture del mondo rappresentate dagli immigrati di prima, seconda e terza generazione presenti nel territorio e la comunità locale godigese e limitrofe.

Il contesto è la piazza del paese, l’agorà, luogo ideato per mantenere le relazioni da sempre, e una immensa tavolata capace di ospitare centinaia di persone.

L’immagine è quella di una grande famiglia riunita a festa.

Il contorno è dato dalle cucine provenienti da 12 paesi differenti, europee, sud americane, africane, asiatiche: piatti tradizionali molto curati, cucinati da famiglie di migranti che hanno scelto Castello di Godego, o i comuni vicini, come meta temporanea o definitiva.

La musica, i balli, i monologhi teatrali che parlano di altre lingue e altre culture contribuiscono a creare

questa piccola babilonia di piazza.

A completare il contorno vi sono le bancarelle di prodotti artigianali etnici, delle associazioni culturali e sociali che operano nell’ambiente dell’integrazione, della multiculturalità, della convivenza fra i popoli e delle esposizioni artistiche, fotografiche, progetti partecipativi.

La scenografia è magica, tra colori, sapori, musiche e odori, attorno alla tenda del the e alla mesa grande, la grande tavolata nella piazza di Castello di Godego.

L’evento avrà luogo, come da tradizione, nella piazza di Castello di Godego, il giorno 23 luglio, dalle ore

15.00 alle ore 24.00, con il seguente programma:

Ore 15.00-19.00

TORNEO DEI POPOLI

Torneo di calcio presso il campo parrocchiale di Castello di Godego.

Ore 18.30-19.30

MESSA MULTIETNICA

Animata da una comunità migrante, presso la chiesa di Castello di Godego.

Ore 19.30

APERTURA STAND GASTRONOMICI

Lato nord della piazza. Cucine dal Marocco, Senegal, Burkina Faso, Italia, Romania, Bangladesh, Cina,

Repubblica Dominicana, Argentina, Colombia, Cuba, Brasile

ESPOSIZIONI

Villa Foscarini, lato sud della piazza.

“Migrarte postale”, mostra di arte postale sulla tematica della migrazione. 127 cartoline, opera di 97 artisti provenienti da 13 paesi dell’America Latina. A cura dell’Associazione 7Lune.

La mostra si completerà con alcuni scatti fotografici tratti da “Ruta Migrante”, reportage sulla condizione migratoria in Centro America verso gli Stati Uniti, a cura del Collettivo Fotosocial.

GIOCHI IN PIAZZA

Lato est. “Percorsi africani”, curati dall’ ONG Incontro fra i popoli.

TENDA DEL THE

Lato ovest. Dolci, the e artigianato marocchino a cura dell’Ass. Partecipazione per lo sviluppo e la cultura

BANCARELLE

Lato sud.

Ore 20.00-21.00

SPETTACOLO IN PIAZZA

Saluti dal mondo

21.00-22.00

YERBA GUENA, musica flamenco gitana

22.00-24.00

JEDBALAK, musica funky marocchina